giovedì 28 ottobre 2010

Ti ricordo così...

... sulle note di un inimitabile Keith!
ciao PPP!
La macchina e le non parole che sfiorano delicatamente il pensiero e fanno riflettere... il Cinema!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Jarrett può rendere tutto molto più facile, anche la vita degli anni 70 all'idroscalo...

la_stupida ha detto...

anche il litorale di Ostia! ; )