sabato 30 gennaio 2010

Decido io!

Il calendario di Oscar Diaz, designer spagnolo.

Tra i tanti progetti che mi capita di osservare, questo ha attirato la mia attenzione! Un calendario da cui si percepisce davvero lo scorrere del tempo. Un foglio di carta con i giorni stampati in rilievo per prendere colore (quello che più si addice al mese) grazie all'inchiostro che, per a me sconosciute leggi fisiche, si espande ad una velocità calibrata sul giorno solare.
Mi piacerebbe aver questo grande foglio sulla parete della mia cucina, così quando voglio che il tempo si fermi, tapperei la bottiglietta dell'inchiostro, e quando voglio passi veloce, inclinerei in qualche modo la boccetta perchè i giorni si colorino in fretta! Dite che vale?

3 commenti:

Steffl ha detto...

figata maxima! e questo dove diavolo lo hai visto???? devo trovarlo...sulla parete della cucina (anche mia) non sfigurerebbe affatto (la cucina) e finalmente avrei un calendario! ;-) lo cerco!

Ale ha detto...

per me gennaio è da inchiostro bianco!...e però così non passa mai!

la_stupida ha detto...

beh... se lo trovate, portatemi almeno 6 mesi del 2010, così posso togliere l'universo e sostituire il tempo allo spazio!
gennaio è andato... anche questo velocemente!!!