mercoledì 4 giugno 2008

Pennabellissimo!!

Mi ci voleva proprio un fine settimana così!
Per un motivo o per un altro il festival degli artisti di strada di Pennabilli mi era sempre sfuggito, ma finalmente quest'anno ce l'ho fatta!! Mi mancava da un po' divertirmi così...

Avevo voglia di un clima disteso, allegro e spensierato dove i colori si mischiano e i suoni confondono! L'aria serena di bambini e vecchi che giocano insieme e ballano anche se è la prima volta che si vedono! E poi quelli che si improvvisano giocolieri e le risate forti, di piccoli e non, li incitano a continuare.

Non importa se poi alle 5 di mattina riesci, dopo aver raggiunto la tenda, ad entrare nel sacco a pelo e sei sfinito, e alle 9 il sole bussa e tu fai finta di ignorarlo per tre volte, chè però poi alla fine ti devi proprio alzare! In macchina si sta più freschi e magari si riesce a riposare un po' anche lì. Ma si ricomincia presto a curiosare tra bancarelle e viuzze con il fervore di chi si prepara a volteggiare, giocolare, saltare o suonare...

Complimenti all'organizzazione, carinissimo il paesino e il panorama che regala, bravissimi gli artisti e piacevole incontrare facce note ma diverse in mezzo a una festa così.

Chi merita la corona d'alloro sono loro, i Riciclato Circo Musicale che hanno coinvolto tutti e, a detta di Simone, hanno svernigiato!! Simo... c'hai ragiò!

E grazie a chi fa del mio sorriso una ragione di vita!

2 commenti:

. ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Lo Zio Bart ha detto...

Un po' di casini, un po' di facce brutte ma alla fine era un'altra voglia di accompagnarti dove avresti sorriso senza smettere mai. Un Pennabilli mio e tuo. Un weekend davvero bello. Il prossimo cos'è?