lunedì 24 agosto 2009

Riccio, ma non di capelli!


Si può morire per peccato di gola? Lo so che sono solo delle striscette mollicce arancioni, eppure non riesco a smettere. Dai va bene l’ultimo… però non mi viziate così. Si è sparsa la voce e da ogni scoglio ne arriva uno, io non riesco a dire di no. Va bè allora aggiungiamo anche un bel bicchiere di vino fresco e iniziamo a ridere come scemi. È un ottimo inizio. Obiettivo: in vacanza prendere 3 kg. Mi aiuteranno anche le polpette di polipo, gli straccetti di calamari, l’insalata di mare e il riso cozze e patate! Viva la vida!

2 commenti:

Steffl ha detto...

ti pare di trattare così un poveretto appena rientrato dalle vacanze e che ha detto loro addio (arrivederci a chissà quando) con un buon piatto di chitarrini ricci e bottar(e)ga? che incazzo! si può dire? ;-)
bello l'obiettivo di prendere 3kg. visto che ci sei ogni tanto, per favore, pensami. saprò a cosa è dovuto quello strano sapore di mare che mi devasta le papille senza riempirmi lo stomaco. ;-)

la_stupida ha detto...

capisco quella sensazione di sconforto post ferie... e so che tra pochissimo la proverò anche io!!